DICHIARAZIONE IVA E VISTO DI CONFORMITA'

Scritto da Fabio Nocita.

Relativamente l'anno 2017, la dichiarazione annuale IVA deve essere presentata in via telematica tra il 1° febbraio e il 30 aprile.

L'omessa presentazione è sanzionata dal 120% al 240% dell'ammontare dell'imposta dovuta, con un minimo di 250 euro, fatta eccezione per specifici casi particolari.
È punita con la reclusione:

  1. da 18 mesi a 4 anni l'omessa presentazione della dichiarazione annuale IVA, se l'imposta evasa è superiore a 50.000 euro;
  2. da 18 mesi a 6 anni la presentazione della dichiarazione fraudolenta che riporta dati passivi fittizi, basati su fatture o altri documenti per operazioni inesistenti;

In caso di mancata presentazione della dichiarazione entro il termine di scadenza è possibile regolarizzare la violazione mediante ravvedimento operoso entro i 90 giorni successivi, versando contestualmente la sanzione ridotta in misura pari ad 1/10 del minimo.

Al fine di utilizzare in compensazione crediti di importi superiori ai 5.000,00 euro, la dichiarazione inviata deve contenere il Visto di conformità, apposto dal professionista, in possesso di determinati requisiti personali e professionali, iscritto nell'elenco informatizzato dell'Agenzia delle Entrate.
Con l'applicazione del visto di conformità, il professionista attesta l'esecuzione dei controlli indicati dal Decreto del Ministero delle Finanze n. 164/1999 art. 2, secondo il quale il rilascio del visto di conformità implica:

  • il riscontro della corrispondenza dei dati esposti nella dichiarazione alle risultanze della relativa documentazione e alle disposizioni che disciplinano gli oneri deducibili e detraibili, le detrazioni e i crediti d'imposta, lo scomputo delle ritenute d'acconto;
  • la verifica della regolare tenuta e conservazione delle scritture contabili obbligatorie ai fini delle imposte sui redditi e delle imposte sul valore aggiunto;
  • la verifica della corrispondenza dei dati esposti nella dichiarazione alle risultanze delle scritture contabili e di queste ultime alla relativa documentazione.

postit 160

Post-it